ESPERTI IN PROGETTI DURATURI

Se i cantieri per la costruzione di opere edili costituiscono un settore di attività che espone i lavoratori a rischi particolarmente elevati, spesso sono proprio una carente pianificazione dei lavori, e uno scarso coordinamento tra le imprese a influire sulla sicurezza dei lavoratori sul numero e sulla gravità degli infortuni.

Prevenire è essenziale, quindi, alla base di un progetto ben fatto ci sono 2 elementi fondamentali: la progettazione, in tutte le sue fasi e figure, ed il coordinamento.

Qui vogliamo attirare la vostra attenzione sul ruolo FONDAMENTALE della figura del COORDINATORE PER LA SICUREZZA nella gestione della sicurezza del cantiere, nel coordinamento delle varie imprese e nella valutazione dei rischi presenti ( soprattutto quelli interferenziali). Una figura chiave, che si trova nella posizione intermedia, di ponte, tra i committenti e i progettisti ai quali spetta la prima e indispensabile pianificazione e organizzazione della sicurezza in cantiere, le ditte sul campo e gli operai.

È dunque evidente come la progettazione della sicurezza nei cantieri, ancor più per la realizzazione di grandi opere (che necessitano un attento coordinamento tra le imprese operanti), rappresenti un momento rilevante nell’ambito del processo di esecuzione di opere edili e di ingegneria civile.

ESPERTI IN PROGETTI DURATURI

Se i cantieri per la costruzione di opere edili costituiscono un settore di attività che espone i lavoratori a rischi particolarmente elevati, spesso sono proprio una carente pianificazione dei lavori, e uno scarso coordinamento tra le imprese a influire sulla sicurezza dei lavoratori sul numero e sulla gravità degli infortuni.

Prevenire è essenziale, quindi, alla base di un progetto ben fatto ci sono 2 elementi fondamentali: la progettazione, in tutte le sue fasi e figure, ed il coordinamento.

Qui vogliamo attirare la vostra attenzione sul ruolo FONDAMENTALE della figura del COORDINATORE PER LA SICUREZZA nella gestione della sicurezza del cantiere, nel coordinamento delle varie imprese e nella valutazione dei rischi presenti ( soprattutto quelli interferenziali). Una figura chiave, che si trova nella posizione intermedia, di ponte, tra i committenti e i progettisti ai quali spetta la prima e indispensabile pianificazione e organizzazione della sicurezza in cantiere, le ditte sul campo e gli operai.

È dunque evidente come la progettazione della sicurezza nei cantieri, ancor più per la realizzazione di grandi opere (che necessitano un attento coordinamento tra le imprese operanti), rappresenti un momento rilevante nell’ambito del processo di esecuzione di opere edili e di ingegneria civile.